fbpx
logo

Sede Legale: Via Manzoni, 120A - 80123 Napoli

Sede Operativa: Via Coroglio, 57D c/o Citta della Scienza - 80124 Napoli

P.IVA e C.F. 07156040631 - REA NA 686598

Capitale Sociale Euro 36.000 i.v.

Pec apssrl@legalmail.it

T +39 081 741 12 08

iOS 12 e Xcode 10 sono ora supportati da Xamarin

iOS 12 e Xcode 10 sono ora supportati da Xamarin

iOS 12 e Xcode 10 sono ora supportati da XAMARIN per preparare al rilascio del nuovo Xcode Gold Master (GM) da parte di Apple!
Ora puoi creare le tue applicazioni Xamarin.iOS (e ovviamente Xamarin.Forms per iOS) con Xcode 10 GM e pubblicarle su iOS 12, tvOS 12 e watchOS 5 inviandole all’App Store di Apple.

Inizia con iOS 12

Per una panoramica dettagliata della configurazione del tuo ambiente di sviluppo, consulta la Guida introduttiva. In breve, dovrai:

  • Scaricare ed installare Xcode 10 GM dall’App Store di Apple.
  • Scaricare ed installare la versione stabile di Xamarin.iOS tramite VisualStudio Mac. Su Windows, Visual Studio 2017 proporrà l’aggiornamento all’avvio.

E questo è tutto! Xcode 10 è ora impostato come predefinito e da Visual Studio per creare i tuoi progetti iOS. Rivedi questa impostazione da Preferenze> Progetti> Posizioni SDK> Apple.

Cosa c’è di nuovo in iOS 12?

iOS 12 fornisce supporto per le evoluzioni di funzionalità esistenti come SiriKit e ARKit. Introduce anche alcune nuove funzionalità per interagire con HealthKit e integra perfettamente le funzionalità di sicurezza per i nomi utente e password forti.

Scorciatoie Siri

Siri continua ad ampliare utilizzi e scenari introducendo Scorciatoie Siri e Intenti personalizzati. Grazie al nuovo file di definizione delle intenzioni, puoi descrivere gli intenti che vuoi che siano supportati dalla tua app. Questi intenti sono quindi ciò che la tua app “dona” come scorciatoie a Siri per avviare azioni durante il suo utilizzo. Ogni scorciatoia può essere attivata dal comando vocale o toccando l’opzione durante la ricerca con Siri.

Esempio Soup Chef che dimostra l'utilizzo di Siri per effettuare un ordine

Esempio Soup Chef che dimostra l’utilizzo di Siri per effettuare un ordine

Documentazione: https://docs.microsoft.com/en-us/xamarin/ios/platform/introduction-to-ios12/siri-shortcuts
Esempi: https://developer.xamarin.com/samples/monotouch/ios12/SoupChef/

ARKit 2.0

iOS 11 ha introdotto ARKit con una serie di fantastiche funzioni per l’utilizzo di sensori del dispositivo, funzioni della fotocamera, piani orizzontali (piani verticali in iOS 11.3) e rilevamento dei volti. Basandosi su questo, ARKit 2 offre la nuova generazione di funzionalità di realtà aumentata per iOS, tra cui:

  • Rilevamento e tracciamento di oggetti 3D
  • Texturing ambientale – riflessi di un oggetto nel mondo reale
  • Ambienti AR persistenti tra le sessioni
  • Esperienze multi-persona
Le nuove funzioni di ARKit in azione

Le nuove funzioni di ARKit in azione

Larry O’Brien ha recentemente scritto di queste nuove funzionalità in Exploring New iOS 12 ARKit Capabilities with Xamarin.

Documentazione: https://docs.microsoft.com/en-us/xamarin/ios/platform/introduction-to-ios12/arkit2
Esempi: https://developer.xamarin.com/samples/monotouch/ios12/ScanningAndDetecting3DObjects/

Framework per il Linguaggio Naturale

Introdotto in iOS 12, il Framework per il Linguaggio Naturale offre riconoscimento del linguaggio, tokenizzazione di parole e frasi, tagging di parti del discorso e altro ancora. Se stai cercando di rilevare se lingua è lo spagnolo o il portoghese, o forse vuoi combinare queste funzionalità con CoreML, dai un’occhiata alla documentazione e agli esempi.

Documentazione: https://docs.microsoft.com/en-us/xamarin/ios/platform/introduction-to-ios12/natural-language
Esempi: https://developer.xamarin.com/samples/monotouch/iOS12/XamarinNL/

 

Fonte: Xamarin Blog

Nessun Commento

Invia un Commento

Commento
Nome
E-Mail
Sito Web