logo

Sede Legale: Via Manzoni, 120A - 80123 Napoli

Sede Operativa: Via Coroglio, 57D c/o Citta della Scienza - 80124 Napoli

P.IVA e C.F. 07156040631 - REA NA 686598

Capitale Sociale Euro 36.000 i.v.

Pec apssrl@legalmail.it

T +39 081 741 12 08

La Commissione Europea ha approvato il Cybersecurity Act.

La Commissione Europea ha approvato il Cybersecurity Act.

Il Parlamento Europeo, riunito in seduta plenaria, ha approvato il Cybersecurity Act, la certificazione di sicurezza informatica UE per prodotti, processi e servizi.

 

Il Cybersecurity Act prevede la certificazione delle infrastrutture critiche, comprese le reti energetiche, l’acqua e i sistemi bancari, oltre a prodotti, processi e servizi, e garantisce che soddisfino gli standard di sicurezza informatica. Inoltre, affida permanente mandato e maggiori risorse all’Agenzia europea per la sicurezza informatica, l’ENISA.

Questo nuovo Regolamento costituisce una parte fondamentale della nuova strategia per la sicurezza cibernetica dell’Europa e consente non solo di rafforzare la resilienza dell’Unione agli attacchi informatici, ma anche di creare un mercato unico della sicurezza cibernetica in termini di prodotti, servizi e processi.

In questa ottica, dunque, il Cybersecurity Act si affianca all’altra importante normativa in materia di sicurezza cibernetica introdotta a livello dell’Unione, ossia la Direttiva NIS.

A differenza di quest’ultima, però, il Cybersecurity Act è un Regolamento e in quanto tale è immediatamente applicabile in tutti gli Stati Membri, senza che vi sia necessità di interventi attuativi da parte dei legislatori nazionali.

 

Con ogni probabilità, il documento finale verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale nel mese di aprile 2019.

 

Fonte: Cybersecurity360

Per approfondire clicca qui https://www.cybersecurity360.it/news/cybersecurity-act-approvata-la-legge-europea-per-la-sicurezza-cibernetica-che-ce-da-sapere/

Nessun Commento

Invia un Commento

Commento
Nome
E-Mail
Sito Web